TRE EPIGRAFI PARLANO DELL’ANFITEATRO ROMANO DI FORMIA

TRE EPIGRAFI PARLANO DELL’ANFITEATRO ROMANO DI FORMIA

Due già le conosciamo, anche per diversi miei articoli di alcuni anni fa, per cui questo post è riferito, in particolar modo , ad una epigrafe poco conosciuta contrassegnata dal numero CIL X 6090 , il cui contenuto in latino e in italiano è nelle prime due immagini allegate.(foto 1 – 2)

Lucio Villio Atiliano , figlio di Gaio della tribù Tromentina, nel periodo Adrianeo, finanzio’ spettacoli gladiatori nell’ anfiteatro romano di Formia, di cui fu Patrono come lo furono in altri periodi Lucio Varronio Capitone ( CILX 6094) e Quinto Clodio Hermogeniano (CILX 6083).
La dedica onoraria fu opera di Lucio Stertinio Partenopeo, liberto di Lucio e ” amico incomparabile ” di Lucio Villio Atiliano

In pratica successe questo:
Il popolo di Formiae , grazie ad una colletta, aveva donato una biga al suo Patrono –
Villio Atiliano – che , successivamente, restituì in danaro il controvalore del dono ricevuto, per finanziare uno spettacolo gladiatorio all’interno dell’anfiteatro formiano.( foto 1 – 2)

Gli altri due riferimenti agli spettacoli gladiatori di Formia ci provengono dalla base onoraria di Clodio Hilaro Biselliario( foto 3 – 4 ) che sta a Formia, e dalla scritta di Ampliatus su un muro di Pompei il cui contenuto è nella foto 5

Il sito dell’anfiteatro formiano è stato studiato da Marcello Guaitoli , incaricato dall’Istituto di Topografia Antica dell’Università di Roma, per l’opera ” Forma Italiae “.
Annesso al sito lato est, vi era anche una scuola per gladiatori.

Questo articolo è stato realizzato anche grazie alle collaborazioni di Michele De Santis e Gianluca Mandatori.

Raffaele Capolino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...