GLI STUDI GRAFICI DELL’ ARCHITETTO GUSTAVO GIOVANNONI PER LA CHIESA DI S. GIOVANNI A FORMIA

GLI STUDI GRAFICI DELL’ ARCHITETTO GUSTAVO GIOVANNONI PER LA CHIESA DI S. GIOVANNI A FORMIA

La storia della costruzione dai documenti conservati dal Prof. Giovanni Bove e donati all’Archivio Storico Comunale di Formia.

L’ architetto Gustavo Giovannoni modificò più volte con disegni l’aspetto estetico della erigenda Chiesa .
Mise a disposizione tutta la sua professionalità e la sua esperienza per lasciare a Formia un Tempio dedicato ai Santi Giovanni e Lorenzo.

Saranno stati gli eccessivi costi , congiunti alla scarsità dei fondi reperiti, a privilegiare l’architettura attuale partorita dall’architetto Zander.

In uno dei suoi disegni il Giovannoni in un lato rappresentò anche le arcate dell’acquedotto romano e del castellum di distribuzione.

Tra le foto una regolamentazione analitica delle donazioni e un elenco di personaggi importanti di Formia che costituirono un comitato cittadino per la futura costruzione della Chiesa dei Santi Giovanni e Lorenzo.

Raffaele Capolino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...