CICERO PRO DOMO SUA

CICERO PRO DOMO SUAFB_IMG_1506536311238

Questa frase viene spesso erroneamente usata in danno della figura di Cicerone, come per dire che il grande Oratore sapeva solo ben difendere se stesso, soprattutto quando erano in gioco i suoi interessi.
Cicerone, in un quarantennio della sua attività, è stato l’autore di 106 orazioni, quasi tutte risultate vincenti per i suoi assistiti.
Di queste 106 arringhe , 58 ci sono giunte integre e 48 perdute ma recuperate successivamente e parzialmente con 17 frammenti e una trentina di titoli.
Torniamo all’oggetto di questo post con una breve narrazione dei fatti antecedenti alla orazione ” pro domo sua”.
Cicerone nel 58ac fu costretto da Clodio (spalleggiato da Cesare) con una sua legge penale ad-personam e retroattiva in danno dell’oratore, a subire una ingiusta condanna all’esilio, in aggiunta alla confisca e distruzione delle sue ville al Palatino, al Tuscolo e a Formia.
Al ritorno ( peraltro perorato dallo stesso Senato e da Pompeo Magno) dal suo esilio, Cicerone scrisse e lesse in Senato questa orazione , per avere il ritorno delle sue proprietà e un risarcimento per la ricostruzione delle ville tra cui quella di Formia.

Per la sola villa di Formia , Cicerone ebbe un indennizzo di 250.000 sesterzi pari a circa 1.OOO.OOO di euro attuali.

Per queste circostanze l’orazione non poteva che essere definita dagli storici “pro domo sua “, le altre sono titolate con il nome dell’assistito ( ad es. pro-Milone , pro-Planco , etc etc ).
Ne’ Cicerone poteva mai pensare di rivolgersi ad altri per essere difeso.

Raffaele Capolino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...